giovedì, Giugno 20, 2024

Il futuro dei backup (secondo IEEE Computer Society)

Share

L’articolo “The Future of Data Backup and Recovery” pubblicato dalla IEEE Computer Society copre le tendenze importanti che guidano l’ecosistema di backup e ripristino dei dati. Secondo IEEE, il backup e il ripristino dei dati sono diventati più difficili da raggiungere a causa della complessità degli ecosistemi di dati moderni, come il multicloud, il cloud ibrido, il bordo e l’Internet delle cose (IoT).

Il futuro dei backup
Il futuro dei backup

Si identificano due trend importanti che guidano l’ecosistema di backup e ripristino dei dati:

La prima tendenza, il backup e il ripristino dei dati multicloud, è guidata dalla popolarità di questo genere di strategia, che offre sia ottimizzazione che flessibilità delle prestazioni.

Tuttavia, la gestione dei dati in spazi multicloud può risultare complicata, in quanto i dati devono essere backuppati su servizi cloud diversi da provider diversi. Per risolvere questo problema, gli strumenti di backup e ripristino dei dati multicloud possono backuppare i dati su un servizio cloud e archiviarli su un altro per scopi di ripristino in caso di emergenza. Inoltre, questi strumenti dovrebbero consentire il ripristino su diversi provider.

La seconda tendenza, il backup e il ripristino dei dati ibridi, è guidata dalla crescente popolarità delle soluzioni cloud ibride. Le soluzioni di backup e ripristino dei dati ibride funzionano backuppando i dati su un dispositivo di archiviazione locale e duplicando il backup su risorse cloud. Questa duplicazione può aiutare a garantire che tutti i dati rimangano disponibili con una latenza minima, mantenendo al contempo la scalabilità dello storage. Inoltre, molte soluzioni in commercio sono in grado di sincronizzare le risorse locali con i dati generati nel cloud, consentendo dunque un tipo di backup bidirezionale.

Si suggerisce dunque che le soluzioni di backup e ripristino dei dati dovrebbero essere innovative e automatizzate per gestire la complessità degli ecosistemi di dati moderni e dovrebbero essere in grado di garantire la sicurezza dei dati, la loro disponibilità e l’integrità.

L’evoluzione degli ecosistemi di dati moderni ha reso critico il riflettere sul futuro del backup e del ripristino dei dati. Le tendenze emergenti, focalizzate sul backup e il ripristino ibrido dei dati o multicloud evidenziano la necessità di affrontare la complessità dei moderni ambienti informatici.La gestione di dati distribuiti su servizi cloud multipli richiede soluzioni innovative capaci di garantire flessibilità e sicurezza. In particolare, strumenti che consentono il backup su un cloud e l’archiviazione su un altro, assicurando la possibilità di ripristino su diversi provider, sono cruciali per fronteggiare scenari complessi. In quest’ottica, l’automazione e l’innovazione diventano elementi cruciali per garantire protezione, disponibilità e integrità dei dati e dei sistemi, rimanendo ovviamente al passo con l’evoluzione continua degli ambienti IT.

Ti è piaciuto questo articolo?

Read more

Ultimi articoli