giovedì, Giugno 20, 2024

Chi è e cosa fa l’AdS anche noto come Amministratore di Sistema?

Share

L’Amministratore di Sistema (AdS) è una figura chiave per la sicurezza dei dati e la gestione efficiente delle reti aziendali.
In particolare, è l’addetto responsabile della gestione e della manutenzione di tutti gli impianti di elaborazione con cui vengono effettuati trattamenti di dati personali. Questi impianti comprendono i sistemi di gestione delle basi di dati, i software più complessi come i sistemi ERP utilizzati all’interno delle grandi aziende e delle multinazionali i sistemi di customer relationship management (CRM), i software gestionali, ma anche le reti LAN, WLAN, VPN e tutti gli apparati di sicurezza, nella misura in cui essi consentano di accedere o manipolare dati personali trattati dall’azienda e dai suoi collaboratori nel corso di qualsiasi attività svolta all’interno dei suoi reparti.

chi è e che cosa fa l'amministratore di sistema

Secondo le indicazioni del Garante della Privacy, l’Amministratore di Sistema è una figura dedicata alla gestione ed alla manutenzione di tutti gli impianti di elaborazione con cui vengono effettuati trattamenti di dati personali. Tuttavia, in Italia, il ruolo di questo addetto non è ancora disciplinato da nessuna legge ad hoc.

Le sue responsabilità possono variare a seconda di numerosi fattori tra cui le dimensioni dell’organizzazione, il settore in cui essa opera, le sue esigenze amministrative e non solo.

In generale l’ADS dovrebbe occuparsi delle seguenti macro attività:

  1. Installazione e configurazione dei sistemi operativi
    Dall’installazione alla configurazione dei sistemi operativi sui server, i client e su qualsiasi workstation dell’azienda, l’AdS è colui che deve assicurarsi che tutti i sistemi siano correttamente configurati e ottimizzati per le esigenze dell’azienda e dei singoli addetti.
  2. Gestione della rete informatica
    L’Amministratore di Sistema si occupa della gestione e della configurazione delle reti aziendali, compresi tutti gli apparati di sicurezza come firewall, router, e switch. Questo perché è lui a dover garantire la sicurezza della rete e la protezione dei dati.
  3. Gestione dei dati
    L’AdS deve garantire la sicurezza dei dati dell’azienda, compresi i dati dei clienti e dei dipendenti. Dunque deve assicurarsi che i dati siano protetti da accessi non autorizzati e/o da perdite accidentali.
  4. Gestione e supervisione dei backup
    L’Amministratore di Sistema deve anche garantire la corretta gestione di tutti i backup dei dati dell’azienda. Inoltre, deve assicurarsi che i backup siano effettuati regolarmente e che i dati siano recuperabili in caso di perdita o danneggiamento.
  5. Conformità GDPR
    Affiancato al DPO, al responsabile e al titolare del trattamento dati, l’AdS deve garantire la conformità alle normative sulla privacy e sulla sicurezza dei dati, come il GDPR.

Se ne sente parlare, ma è ancora poco chiaro qualesia ilruolo dell’AdS nelle aziende. Figura spesso sottodimensionata o banalmente marginalmente considerata. Figura che può essere interna all’azienda oppure in outsourcing.

Ti è piaciuto questo articolo?

Read more

Ultimi articoli