giovedì, Giugno 20, 2024

Dispositivi informatici obsoleti: Un rischio da non sottovalutare e troppo spesso non preso in considerazione.

Share

Negli ultimi decenni, l’evoluzione della tecnologia ha permesso progressi significativi nelle operazioni aziendali. Tuttavia, con il passare del tempo, hardware e software diventano obsoleti, e ciò può comportare rischi di sicurezza per le aziende, ovvero lasciare spazio ad attacchi cibernetici.

Dispositivi informatici obsoleti un rischio da non sottovalutare

Cerchiamo di capire il rischio concreto associato ai dispositivi informatici “dimenticati” per le aziende e forniamo suggerimenti su come mitigare questa minaccia.

L’Emergere del Rischio:

Quando i dispositivi diventano obsoleti, smettono di ricevere aggiornamenti e patch di sicurezza rendendoli vulnerabilialle sempre più numerose minacce IT. I cyber criminali cercano costantemente di sfruttare le debolezze nelle difese delle aziende, e l’utilizzo di dispositivi
obsoleti fornisce loro un punto di ingresso. Questi dispositivi potrebbero avere falle note che gli hacker possono sfruttare per compromettere i dati aziendali, rubare informazioni sensibili o interrompere le operazioni.

Le minacce associate più comuni sono:

  1. Vulnerabilità non corrette
    Con il supporto del produttore cessato, le vulnerabilità scoperte nei dispositivi non vengono più corrette. Gli hacker possono sfruttare tali vulnerabilità per accedere ai sistemi aziendali.
  2. Attacchi malware
    Solitamente, i device obsoleti potrebbero non supportare software di sicurezza aggiornati o antivirus. Ciò li rende suscettibili agli attacchi di malware, che possono compromettere la rete e i dati.
  3. Mancanza di conformità
    In numerosi settori, le aziende sono obbligate a rispettare regolamentazioni specifiche sulla sicurezza dei dati. L’uso di dispositivi obsoleti può portare a una perdita di conformità, con conseguenti sanzioni e danni reputazionali.
  4. Perdita di Dati
    dispositivi obsoleti potrebbero subire problemi in termini di prestazioni o errori che possono portare alla perdita di dati critici per l’azienda
  5. Accesso Non Autorizzato
    Gli hacker possono sfruttare i dispositivi obsoleti per accedere ai sistemi e alle reti IT aziendali senza autorizzazione, mettendo a rischio la riservatezza dei dati

ortunatamente, esistono strategie per mitigare il rischio associato all’utilizzo di dispositivi informaticiobsoleti:

  1. Aggiornamenti Regolari
    Con il supporto del produttore cessato, le vulnerabilità scoperte nei dispositivi non vengono più corrette. Gli hacker possono sfruttare queste vulnerabilità per accedere ai sistemi aziendali.
  2. Inventario dei Dispositivi
    Mantenere un inventario dettagliato di tutti i dispositivi in uso, compresi i loro dettagli e il ciclo di vita. Questo aiuta a identificare i dispositivi obsoleti e a prendere provvedimenti
  3. Politiche di sicurezza
    Implementare politiche di sicurezza rigorose che includano l’utilizzo solo di dispositivi supportati e l’autorizzazione per l’installazione di software.
  4. Investire in nuova tecnologia
    Se i dispositivi sono obsoleti, considerare l’investimento in nuovi hardware e/o software. Sebbene possa sembrare un costo iniziale, a lungo termine è un investimento nella sicurezza e nella stabilità dell’azienda.
  5. Formazione dei dipendenti
    I dipendenti dovrebbero essere formati sulla sicurezza informatica e consapevoli dei rischi legati all’utilizzo quotidiano di dispositivi obsoleti, non aggiornati o non protetti adeguatamente
  6. Mancanza di conformità
    In numerosi settori, le aziende sono obbligate a rispettare regolamentazioni specifiche sulla sicurezza dei dati. L’uso di dispositivi obsoleti può portare a una perdita di conformità, con conseguenti sanzioni e danni reputazionali.
  7. Perdita di Dati
    dispositivi obsoleti potrebbero subire problemi in termini di prestazioni o errori che possono portare alla perdita di dati critici per l’azienda
  8. Accesso Non Autorizzato
    Gli hacker possono sfruttare i dispositivi obsoleti per accedere ai sistemi e alle reti IT aziendali senza autorizzazione, mettendo a rischio la riservatezza dei dati

L’utilizzo di dispositivi obsoleti è un rischio concreto per le aziende. Tale condizione potrebbe portarle ad essere prese di mira da hacker più o meno abili a sfruttarne le vulnerabilità.
Proteggere l’azienda richiede una combinazione di aggiornamenti regolari, politiche di sicurezza robuste e investimenti in nuove tecnologie. Ignorare questo rischio potrebbe portare a gravi conseguenze in termini di perdita di dati, violazioni della sicurezza, danni reputazionali oltre che finanziari. La sicurezza informatica deve rimanere al centro dell’attenzione aziendale per preservare l’integrità dei dati e la continuità operativa.

Ti è piaciuto questo articolo?

Read more

Ultimi articoli